Salma

«Ciao, il mio nome è Salma. Sono una diciassettenne e studio presso l’ITIS Peano. Mi piace disegnare, cantare e stare con gli amici. Insieme al gruppo ASAI di via Baltea, ho deciso di aderire a questa campagna perché mi piace partecipare attivamente a iniziative che hanno, secondo me, giuste finalità. Dichiararsi fragili ci fa sentire partecipi e simili, e non più soli o sbagliati.»